OBBLIGO COMUNICAZIONE INDIRIZZO PEC

Gentile iscritto/a

con la presente ti vogliamo informare che il Decreto semplificazioni del 17.7.2020 ha modificato il comma 7 bis dell’art. 16 del decreto legge n.185 de 29.11.2008  rafforzando l’obbligo per TUTTI i professionisti iscritti in un albo di comunicare il proprio indirizzo di posta elettronica certificata (ora domicilio digitale) ai rispettivi Ordini  e prevedendo espressamente  che  il professionista che non comunica il proprio domicilio digitale (ndr PEC) all’albo è obbligatoriamente soggetto a diffida ad adempiere, entro trenta giorni, da parte del Collegio o Ordine di appartenenza e che in caso di mancata ottemperanza alla diffida, il Collegio o Ordine di appartenenza deve comminare la sanzione della sospensione dal relativo albo o elenco fino alla comunicazione dello stesso domicilio.

Alla luce di tale normativa e della gravità delle conseguenze previste dal Decreto in caso di mancata comunicazione dell’indirizzo pec (o domicilio digitale)  OPI Napoli invita tutti i propri iscritti ad adempiere spontaneamente alla previsione normativa.

Ti vogliamo ricordare che l’OPI di Napoli, già dal 2011 ha predisposto per i suoi iscritti la possibilità di attivare gratuitamente una casella PEC (Posta Elettronica Certificata).

Se non sei ancora in possesso di un indirizzo PEC personale e vuoi usufruire di quello messo a  disposizione gratuitamente dall’OPI di Napoli puoi cliccare sul seguente link per conoscere le modalità di attivazione:

https://www.opinapoli.it/servizi/pec-gratuita-ipasvi-napoli/

Le PEC aperte in precedenza con dominio @mailipasvinapoli.org  rimangono attive e non c’è bisogno di cambiare il dominio.

Se invece sei già in possesso di una pec personale puoi comunicare il tuo domicilio digitale (indirizzo PEC) inviando una e-mail con il modulo che trovi al seguente indirizzo https://www.opinapoli.it/wp-content/uploads/Comunicazione-INDIRIZZO-PEC.pdf   e copia di un valido doc di riconoscimento .

 

ATTENZIONE!!!! Gli iscritti che avessero attivato la PEC con OPI di Napoli non hanno alcun obbligo di comunicazione nei confronti di questo Ordine.

Gli iscritti che avessero comunicato una PEC non più attiva hanno l’obbligo di ATTIVARNE una nuova e di COMUNICARLA a questo Ordine .

Potrebbero interessarti anche...