Comunicato Stampa del Collegio Ipasvi di Napoli in merito all’operazione antiassenteismo presso l’Ospedale Loreto Mare

Operazione condotta dai carabinieri del Nas che vede coinvolti 18 infermieri.

Il Presidente del Collegio Ipasvi di Napoli e Consigliere nazionale Ciro Carbone ha rilasciato la seguente dichiarazione.

“Se gli atti e le indagini degli inquirenti dovessero accertare quanto diffuso in queste ore dagli organi di stampa nei riguardi dei 18 infermieri del Loreto Mare, coinvolti nel blitz anti assenteismo, non mancheremo di adottare tutte le misure disciplinari previste a tutela del buon nome della professione”. Lo dice il Presidente del Collegio IPASVI di Napoli e consigliere nazionale, Ciro Carbone.
“Comportamenti simili ledono profondamente il decoro della Professione Infermieristica, offendono quanti un lavoro ancora non ce l’hanno e quanti emigrano pur di lavorare. Pertanto – aggiunge Carbone – vanno condannati con fermezza. Non è possibile tollerare azioni antisociali e fortemente in contrasto con la dignità e la professionalità degli oltre 18000 infermieri che ogni giorno si impegnano in questa città per garantire cure e assistenza in Ospedale, sul territorio e a domicilio dei pazienti”.

 

 

 

 

 

 

.

Potrebbero interessarti anche...