Al via “L’avvenire della Cura” La settimana della Ricerca patrocinata dall’Opi Napoli

(pdm) Con gli interventi della professoressa Maria Triassi, (Presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia Università di Napoli Federico ll); del Prof. Luigi Califano (Direttore DAI Testa-Collo AOU Federico II); del Prof. Michele Davide Mignogna (Vice-direttore Dipartimento di Neuroscienze); del Prof. Andrea De Bartolomeis (Direttore UOC Psichiatria e Psicologia AOU Federico II Prof); di Santo Di Nuovo (Professore Emerito Università di Catania) e del Prof. Nelson Mauro Maldonato, Direttore Scientifico SIR, ha preso il via questa mattina, presso l’Aula Magna di Biotecnologie, la XV^ edizione della Settimana Internazionale della Ricerca (SIR), con il patrocinio e la collaborazione dell’Ordine delle professioni infermieristiche di Napoli.
Il tema della settimana di studi è “L’avvenire della cura, la sfida della complessità in medicina e psicologia”. Anche quest’anno, come spiega il direttore scientifico della rassegna, il professor Nelson Mauro Maldonato, la settimana di approfondimento, con il coordinamento scientifico affidato alla dottoressa Grazia Isabella Continisio (Aou Federico ll) ed al dottor Cristiano Scandurra (Università di Napoli Federico II), “ha come obiettivo principale l’individuazione di un terreno di dialogo tra discipline diverse sui temi più avanzati della ricerca scientifica e dell’innovazione culturale”. Nel corso della rassegna, che terminerà il 19 novembre, saranno affrontate tematiche di altissimo interesse come: IL RITORNO DELLA PSICOPATOLOGIA; LA MEDICINA NARRATIVA NEL PERCORSO DI CURA; LA MEDICINA DI GENERE; DIRITTO ALLA CURA E INTERVENTO PSICOLOGICO; LA PERSONA AL CENTRO TRA RICERCA E ASSISTENZA. Su quest’ultimo tema, in programma domani a partire dalle ore 15, presso Biotecnologie (Scuola di Medicina e Chirurgia, Aula A2.1 2° piano) si appunteranno gli interventi della Dott.ssa Teresa Rea (Università di Napoli Federico II e Presidente OPI Napoli); del Dott. Gianpaolo Gargiulo (AOU Federico II); della Dott.ssa Maria Rosaria Esposito (IRCCS Fondazione Pascale); della Dott.ssa Assunta Guillari (AOU Federico II) e del Dott. Silvio Simeone (Università di Roma Tor Vergata).

Potrebbero interessarti anche...